Liceo Classico Statale Manzoni

Giorno:

30 maggio

Orario:

 15.30

Luogo:

Tensostruttura – Palco A

Liceo Classico Statale Manzoni (Lecco)

Mille basia mille

Nella Roma repubblicana Clodia, una donna ormai anziana, ricorda la sua gioventù insieme a Fide, suo schiavo fedele. La storia si sviluppa dunque come un lungo flashback, facendo rivivere la vita eccentrica e animata di quattro giovani poeti, molto amici fra di loro che, ribellandosi alle regole e alle tradizioni imperanti, cercano di affermare la loro libertà di espressione: tra questi il giovane Catullo, arrivato da poco a Roma, che si distingue per la sua poesia nuova e irriverente. Ad una festa Catullo incontra Clodia, di cui si innamora perdutamente, ignaro che la giovane è in procinto di sposarsi: per il poeta Clodia sarà segretamente Lesbia e a lei dedicherà le sue migliori poesie. Purtroppo però Catullo sarà messo a dura prova, sia da un amore contrastato e non del tutto corrisposto, sia dalla difficoltà a vedersi riconoscere il suo talento da poeta. Il dialogo tra Clodia e Fide diventa dunque il filo della narrazione: la stessa conclusione rivelerà i veri sentimenti di Clodia che, pur nel rimpianto, sono di eterno amore per Catullo ormai scomparso.

Festival 2022