Liceo Scientifico Sereni

Giorno:

24 maggio

Orario:

 11.00

Luogo:

Tensostruttura – Palco A

Liceo Scientifico Sereni (Luino – VA)

“Assurdo!”

Cori e dialoghi dalle opere di Beckett e di Brecht. Da una parte l’assurdità dei dialoghi dei personaggi beckettiani; dall’altra, le affermazioni di Galileo, inaccettabili per i suoi contemporanei, “assurde”, per l’appunto. Nel periodo storico che stiamo vivendo possiamo riconoscerci nelle condizioni di Vladimiro ed Estragone o di Winnie: impossibilitati a muoverci, a toccarci, in eterna attesa…Così come, ancora oggi, la scienza deve lottare per farsi strada fra superstizioni e scetticismi.

Festival 2022